CALZIFICIO CAGE

  • 1434171731925.jpg

  • 1434171731925.jpg

Cosa facciamo

La calza per le attività sportive e per il “tempo libero” nei primi anni Ottanta era considerata un accessorio di scarsa importanza rispetto alle altre componenti del tipico abbigliamento degli sportivi. La spinta impressa dalle aziende multinazionali operanti nel settore ha però generato, tra la fine degli anni Ottanta ed i primi anni Novanta, una netta modifica di approccio da parte degli utilizzatori finali del prodotto.

È, infatti, gradualmente cresciuta l’attenzione dei consumatori, delle società sportive e dei distributori, dapprima per l’aspetto tecnico-funzionale e successivamente per quello connesso alla moda e all’immagine per questo articolo, indirizzando la domanda oltre che su livelli qualitativi mediamente più elevati rispetto al passato, anche verso un crescente grado di personalizzazione.

Il calzettone, quale accessorio per praticare sport, è diventato, grazie alla possibilità che offre anche la nostra azienda di produrlo con marchio e logo, uno strumento di comunicazione aziendale e di status.

In sostanza è cresciuta la domanda non solo da parte delle grandi aziende dell’abbigliamento sportivo, che hanno favorito l’evoluzione dell’approccio dei consumatori verso questo capo, ma anche da parte dei punti vendita specializzati, delle società sportive di piccola e media dimensione, dei distributori di abbigliamento sportivo in generale.

Ciò ha impresso, anche a questo comparto, una certa evoluzione sia per gli aspetti qualitativi e di immagine che per gli aspetti più propriamente tecnologici, soprattutto a seguito dell’introduzione dell’informatica applicata ai macchinari utilizzati nel processo produttivo.

Consumer dell'azienda

calze oeko-tex

In termini quantitativi, i consumatori finali sono in aumento. Alcune statistiche (fonti: espansione e indagine IARD) dicono che in Italia oltre ventuno milioni di individui praticano almeno una disciplina sportiva e le statistiche evidenziano un aumento nel numero di giovani che praticano sport.

Tanto premesso, i bisogni che i prodotti della Cage puntano a soddisfare, sono espressi sia dai traders specializzati che dai consumatori finali:

- I primi richiedono prodotti di buona qualità, non più indifferenziati ma personalizzati, capaci di "captare" per aspetto visivo e caratteristiche tecniche l'attenzione del consumatore, molto attento nella formazione del corredo sportivo e di svolgimento delle attività di tempo libero.
- I consumatori finali sono divisibili in due categorie: i gruppi sportivi di dimensioni medio-grandi e le singole persone dedite ad attività sportive e di tempo libero per i quali, come emerge dalle indagini citate, le calze tecniche sportive non costituiscono più solo un semplice e poco importante corollario ovvero un mero optional nell'abbigliamento considerato "essenziale" per lo svolgimento delle attività sportive, agonistiche o meno che siano, ma sono entrate a pieno titolo a costituire parte integrante "dell'attrezzatura" a tale scopo necessaria.

Calze personalizzate

stampi per calze

In particolare, per la categoria dei gruppi sportivi si unisce l'interesse, già visto per i punti vendita specializzati, a " personalizzare" con propri loghi i prodotti dati in dotazione agli iscritti.

Pertanto il segmento di mercato al quale Cage si rivolge è rappresentato da:

  • medio-grandi distributori al dettaglio;
  • punti vendita di abbigliamento sportivo e tempo libero specializzati;
  • gruppi sportivi;
  • produttori di altri articoli di abbigliamento sportivo.
CALZIFICIO CAGE | SNC, Contrada Torre - 85043 Latronico (PZ) - Italia | P.I. 01290030764 | Tel. +39 0973 851313 | cagecalze@tiscali.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy